Il potere dei rituali

Il potere dei rituali

Quando il guru della cura della pelle pulita / ex modella Può Lindstrom stava crescendo in Minnesota e scoprendo con suo dispiacere di essere molto sensibile dal punto di vista chimico, ciò che le mancava di più non era un particolare lucidalabbra, una maschera per il viso o uno spray per il corpo, ma legare con i suoi amici per averli usati. 'Quella sensazione di condividere un segreto di bellezza è così potente', dice.

Lindstrom ha sostituito i rimedi naturali che ha imparato da sua madre, ma sia che tu li impari da amici, familiari o persino dalle istruzioni su una scatola di crema per il viso, il potere trasformativo di un rituale di bellezza può cambiare non solo la tua carnagione ma tutto il tuo modo di essere. 'Si tratta di prendere il tempo ogni giorno per concentrarsi e connettersi alla nostra forza vitale: come donne e madri, eroghiamo costantemente energia, dobbiamo nutrirci', afferma Shiva Rose , fondatrice della sua linea di bellezza pulita e attrice, attivista e blogger .



Prendersi del tempo per se stessi, soprattutto se sei una donna, è un'idea radicale, continua Rose. 'Ha a che fare con l'accettazione di ciò che è sacro nell'essere femminili', spiega. 'Sta creando rispetto per te stesso, è un approccio che ha assolutamente trasformato la mia vita. Un rituale di bellezza ci aiuta a connetterci alla nostra forza vitale, alla nostra femminilità, penso davvero che sia la via del potere. '

come vedere la vita passata

'Ho imparato dalla geisha che la cura della pelle antietà è proprio come mangiare sano e dormire bene: è preventivo e non ci sono scorciatoie'.

'La slow beauty è davvero un modo di vivere, anche se può iniziare dal modo in cui ci prendiamo cura della nostra pelle', concorda Tammy Fender, fondatore di Tammy Fender Holistic Skincare a Palm Beach , una spa di fama mondiale e linea di bellezza pulita . 'Per me, si tratta di prendersi il tempo per essere, sentire e connettersi, per andare dentro. Come dimostrano tanti studi scientifici, questa riconnessione al ritmo naturale della vita ha un effetto tremendo sul corpo e sulla mente, che si irradia assolutamente attraverso la pelle '.

Ciò che è facilmente liquidabile come vanità è una forza intensamente curativa e, in effetti, significativamente anti-invecchiamento. 'Mia nonna e mia madre attribuivano la cura di se stessi all'ottenere e mantenere un compagno', dice Mashell Tabe , che combina trattamenti medici per il viso con intuizione psichica nel suo ricercato studio a SoHo. «Ma ricordo che mia madre faceva il bagno con Calgon: all'improvviso questa donna si ritrovò in questo luogo magico. Questo è ciò che fanno i rituali: ti danno il permesso di amare il momento, di lasciarti tutto alle spalle e ringiovanire la tua anima. Non sono vanità, sono amore per se stessi. '



Semplicemente spazzolare i capelli o lavarsi il viso può costituire un rituale, afferma Vicky Tsai, fondatrice di Tatcha Beauty , una linea radicata nei rituali della tradizione delle geishe in Giappone. 'Non è una questione di quanto tempo dedichi, ma l'intenzione che ci metti esso. ' Tsai ha trascorso anni facendo ricerche sulla geisha, lavorando con la pratica della geisha in Giappone e studiando testi storici mentre sviluppava la sua linea. 'Ho imparato dalla geisha che la cura della pelle antietà è come mangiare sano e dormire bene: è preventivo e non ci sono scorciatoie', dice. 'È la pratica quotidiana di prenderti cura di te stesso.'

come fare la guarigione del reiki

“Siamo molto di più dei nostri corpi fisici e più dei pensieri costanti che ingombrano le nostre menti. Riconnettersi al nostro vero sé, andare dentro, vedere cosa sta succedendo, fornisce un momento di verità e apertura. E iniziamo a riallineare. '

Il concetto di intenzione viene ripetuto più volte, per ognuno di questi formulatori di prodotti di bellezza: gli ingredienti sono fondamentali, ma l'intenzione ha il potere di trasformare. 'L'intenzione dietro la levigatura di una crema per il viso è l'amore per se stessi', afferma Rose. È il concetto di speranza in un barattolo, tranne per il fatto che la speranza non proviene effettivamente dal barattolo, è semplicemente concentrato da esso. 'Puoi andare oltre impostando un'intenzione mentre esegui il rituale: qualsiasi cosa, da più energia alla guarigione all'amore', dice. A volte sei attratto dal nome di un prodotto (contiene la parola calmante, illuminante o abbellente) proprio per questi motivi e l'atto di applicarlo rafforza la tua attenzione su quella parola o emozione.

quanto tempo ci vuole per curare la candida

'Sembra banale, ma risale a tempi antichi, quando l'energia femminile era venerata', dice Rose. 'Sto parlando del tempo delle dee nel tempio. È una medicina per la tua forza vitale femminile: ho attraversato personalmente un periodo incredibilmente difficile, con un divorzio e una malattia autoimmune pericolosa per la vita, e so di essermi guarita attraverso la dieta e il rituale di bellezza '. Le cicatrici energetiche emotive sono altrettanto dannose di quelle fisiche, dice Tabe, i cui rituali con i clienti sono progettati per curare sia la psiche che la pelle. 'Siamo molto di più dei nostri corpi fisici e più dei pensieri costanti che ingombrano le nostre menti', afferma Fender. “Riconnettersi al nostro vero sé, andare dentro, vedere cosa sta succedendo, fornisce un momento di verità e apertura. E iniziamo a riallineare. '



Lungo linee simili, Lindstrom dice che il rituale l'ha aiutata a superare un periodo di senzatetto quando si è trasferita per la prima volta a Los Angeles da giovane: 'Stavo seriamente vivendo fuori da una macchina, è stato un periodo difficile', dice. 'Ma io e il mio amico andavamo in spiaggia e usavamo le docce pubbliche lì - quel momento di cura di me stesso, anche in tutto il tumulto della mia vita in quel momento, che ha davvero fatto la differenza in tutta la mia visione.' Successivamente, quando iniziò a sviluppare prodotti di bellezza che non avrebbero fatto scoppiare la sua pelle (e quella degli altri), Lindstrom ha prestato un'enorme attenzione alla costruzione di un'esperienza di cura di sé nei prodotti stessi. (Il suo bestseller Fango al miele e Maschere Problem Solver , ad esempio, vengono applicati mescolando prima il prodotto in una ciotola , quindi dipingilo sul viso con un pennello largo e setoso .) 'Volevo imbottigliare un catalizzatore per riportare il rituale nel modo in cui ci prendiamo cura di noi stessi', dice.

“I rituali sono impegni, un approccio pratico che passa attraverso la pelle. Semplicemente non puoi sbagliare, o ricreare, la bellezza naturale che traspare. '

'La ricerca della bellezza è un viaggio spirituale', dice Tabe. 'Quando l'intenzione è posta dietro il desiderio dei rituali quotidiani, nutre l'anima.' Che si tratti di spazzolatura a secco e un bagno, o accendere una candela mentre ti fai una maschera per il viso, prestare attenzione a te stesso in questo modo vale i pochi momenti che ci vogliono, dice Fender: 'Proprio come tutti gli altri, passo troppo tempo a rispondere alle e-mail', lei aggiunge. “Ma tutti possiamo prendere l'abitudine di rallentare e sintonizzarci per pochi istanti al giorno, permettendoci di vedere la bellezza e di sentirla. I rituali sono impegni, un approccio pratico che passa attraverso la pelle. Semplicemente non puoi sbagliare, o ricreare, la bellezza naturale che traspare. '

Cleopatra fece bagni di latte e miele, Helen Gurley Brown si preparò per una festa immergendo il viso in acqua ghiacciata, Maria Regina di Scozia imbevuta di vino rosso, Afrodite nelle alghe, Maria Antonietta alle erbe La teoria del potere di Rose potrebbe non essere lontana . 'Si tratta di prendere sul serio chi sei veramente come donna', dice. 'Penso che tutti possiamo immaginare la nostra Cleopatra interiore.'